ALE SENSO: UN GIOVANE TALENTO RACCONTA LA NATURA


Dal 5 all’11 maggio la scuola primaria “Puccini” di Breda di Piave, Treviso, è stata al centro di un progetto di street art, che visto l’artista Ale Senso realizzare un murales sulla parete dell’istituto. Tema dell’opera, nell’ambito del progetto “Polle d’acqua”, le tipiche risorgive che caratterizzano l’ecosistema locale e reinterpretato dalla sensibilità artistica di Ale Senso attraverso il concetto della “metamorfosi”. L’opera è stata realizzata utilizzando spray, vernici al quarzo e con il prezioso aiuto di una piattaforma verticale Compact 10 della Cofiloc, tra gli sponsor dell’evento. Come sottolineato dall’artista, la macchina è stata utilissima e comoda da usare per spostarsi lungo la parete e raggiungere i punti più alti. Nata a Bergamo e attiva dalla metà degli anni ’90, Ale Senso dal 2011 vive a Berlino. Si è affermata come una delle figure più interessanti del mondo dell’arte urbana, grazie a uno stile che attinge da più fonti: neo-gothic, fantasy, fumetto, cultura classica, tradizione popolare, surrealismo, immaginario post-industriale. Un giovane talento, sensibile al tema della natura, che Cofiloc non poteva che sostenere nel suo lavoro.