DEMOLIZIONE SELETTIVA

E’ servita una vera squadra di uomini e macchine per la demolizione selettiva di uno stabilimento di Soave, in provincia di Verona. Lavoro che ha richiesto anche la rimozione e lo stoccaggio dei rifiutispeciali e pericolosi, opere di pulizia e bonifica. All’interno e all’esterno dell’area sono state utilizzate una piattaforma articolata Haulotte HA15IP, un sollevatore telescopicofrontale Merlo P40.16 K, equipaggiato con forche, gancio, cesta e benna; un escavatore cingolato Yanmar SV100 e un Hitachi ZX210-5 monolitico, entrambi con martello demolitore idraulico RX22. Un gruppo di macchine eterogeneo, che ha permesso di svolgere in modo professionale e sicuro un intervento altamente complesso e articolato.