Nuovi rulli per cantiere: la qualità di Cofiloc scende in trincea

Cofiloc combatte la crisi e mette in campo la qualità. Il primo gruppo indipendente in Italia nel noleggio professionale per il 2013 ampia l’offerta di macchine per i cantieri: nei dieci punti noleggio, infatti, sono disponibili i nuovi rulli da trincea.
 
 
Potenza per aumentare la produttività.
 
Queste macchine sono ideali per compattare i terreni e per consolidare terrapieni, fronti di scavo, scarpate. La dimensione contenuta – poco più di un metro e mezzo di lunghezza per 85 cm di larghezza – li rende strumenti agili per tutti i cantieri, anche quelli più piccoli. Il potente motore, il sistema di sterzo e la guida idrostatica sono preziosi alleati dell’operatore quando deve affrontare le sfide più impegnative. I due rulli dentati, inoltre, assicurano la massima efficacia anche nei terreni più compatti. Non solo, il loro profilo consente di incidere il terreno e renderlo così pronto per sottofondi in sabbia.
 
 
 Nuove tecnologie per migliorare il lavoro.
 
Le macchine Cofiloc sono ciò che di più moderno offre il mercato. Questi apparecchi, infatti, sono comandati via radio: il dispositivo infrarossi consente di manovrare gli apparecchi a distanza. Compattare il terreno diventa quindi un gioco da ragazzi, con in più il massimo della sicurezza. Non solo, il trasmettitore a infrarossi è alimentato a energia solare ed è quindi sempre disponibile anche quando manca la corrente elettrica.
 
 
Qualità pronta all’uso.
 
Cofiloc ha fatto della cura delle macchine un punto di forza. Ognuno dei 3000 mezzi è costantemente sotto osservazione con controlli frequenti e check up pre noleggio. Questo permette agli operatori di risparmiare tempo ed essere competitivi: due fattori essenziali per affrontare al meglio il mercato.