KILOUTOU – COFILOC PER EMERGENCY. AL TRAGUARDO UNA STRAORDINARIA ESPERIENZA IN UGANDA

Il Centro di chirurgia pediatrica apre ad ottobre. Dopo 3 anni di lavoro, a fine marzo 2020 era tutto pronto per aprire il Children’s Surgical Hospital di EMERGENCY a Entebbe (Uganda). Ultimi collaudi degli impianti, installazione dell’equipaggiamento, selezione e formazione del personale sanitario e non sanitario e poi, il 1° aprile, porte aperte per accogliere i primi pazienti. Invece, l’esplosione del Covid 19 ha bloccato tutto. Inevitabile conseguenza della quarantena per parte del personale, l’introduzione delle norme di sicurezza nel cantiere e il rientro dello staff per rispondere all'emergenza sanitaria in Italia.

KILOUTOU – COFILOC HA MESSO A DISPOSIZIONE UN SOLLEVATORE TELESCOPICO MERLO P 40.16K
Pur a rilento e grazie anche al minor impatto del Covid 19 in Uganda, i lavori sono andati avanti e si attende solo il rientro del personale dall’estero per inaugurare la struttura ospedaliera, prevista per ottobre. A questo straordinario progetto, nato dalla collaborazione tra “Renzo Piano Building Workshop” e lo studio di architettura Tamassociati di Venezia – che ha realizzato le sedi delle filiali Cofiloc di Codroipo, Modena e della Cofiloc School a Treviso – ha partecipato un sollevatore frontale Merlo P 40.16 K messo a disposizione dal gruppo.

UN IMPIEGO VERSATILE GRAZIE AGLI ACCESSORI
La macchina, equipaggiata con forche, gancio, falcone con verricello e cesta, era partita nei primi mesi del 2018 da Treviso per giungere in Africa via nave. Caratteristiche tecniche e prestazioni ne hanno fatto uno strumento prezioso per lavorare in condizioni di terreno inizialmente difficili e i diversi accessori ne hanno permesso l’impiego in contesti diversi. Se in termini di sicurezza gli operatori si sono potuti affidare al MMCD (Merlo Controllo Dinamico del Carico), il sistema di bloccaggio idraulico Tac-Lock, che permette il rapido sgancio/aggancio delle attrezzature dalla cabina, ha velocizzato i tempi di lavoro.

UN CENTRO DI ECCELLENZA IN CHIRURGIA PEDIATRICA
Il Children’s Surgical Hospital sorge sulle rive del Lago Vittoria e si sviluppa su 9.000 mq. Dispone di 80 posti letto, 3 sale operatorie, 1 sala di sterilizzazione, terapia intensiva e sub-intensiva, corsia di degenza, 1 reparto emergenza, 6 ambulatori, radiologia, banca del sangue. TAC, farmacia, amministrazione, lavanderia e foresteria con 42 posti per pazienti stranieri e famigliari. Nel realizzarlo si è posta grande attenzione all’impatto ambientale e ai consumi: circa 2.600 pannelli fotovoltaici in copertura, soddisferanno parte del fabbisogno energetico, mentre un giardino con 350 alberi, contribuirà a creare un ambiente adatto alla cura e alla guarigione dei pazienti