L’ESCAVATORE HITACHI ZX 135US-5 FA TAPPA ALL’AGIP

Un pieno di lavoro. Sullo sfondo le montagne trentine, in primo piano l’escavatore Hitachi ZX 135US-5 monolitico. La macchina è stata noleggiata per riqualificare una stazione di servizio Agip ad Aldeno, in provincia di Trento. Limitato lo spazio di lavoro; ma lo ZX 135US-5 è un modello progettato per l’impiego in cantieri urbani, stradali, attività forestali e demolizioni. Infatti, il raggio di rotazione posteriore è di soli 1.490 mm.

PRODUTTIVITÀ A BASSI CONSUMI
Eccellenti le capacità di scavo - 5.490 mm – e di sollevamento, che sono potenziate dalla funzione power boost. Unite alla velocità del braccio di penetrazione, grazie all’impianto idraulico HIOS III permettono di raggiungere un più alto livello di produttività, con un minore consumo di carburante. Meno 11% nella modalità PWR, meno 22% in quella ECO.

COMFORT PER L’OPERATORE
Costruito per operare nelle condizioni più difficili, lo ZX 135US-5 ha una cabina spaziosa, confortevole, con visibilità a 360° e comandi intuitivi. Il che rende meno faticosi i lunghi turni di lavoro in cantiere.