L’ESCAVATORE HITACHI ZX240 NT6 BATTE I PALI E FERMA L’ACQUA

Missione antiesondazione. Il battipalo consente l’infissione di pali in legno per la costruzione di barriere lungo i corsi d’acqua che stabilizzino il terreno, impediscano l’erosione degli argini e scongiurino il pericolo dell’esondazione. Questo quanto è stato fatto a Ramuscello di Sesto al Reghena, in provincia di Pordenone, con l’ausilio di un escavatore Hitachi ZX240 NT6 triplice, equipaggiato con un battipalo PM 602 completo di pinza. Un accessorio per pali del diametro di 30 cm, capace di esercitare una forza centrifuga di 12.000 kg e con una frequenza di vibrazioni di 2.000/2.200 giri minuto.