DOPPIO NOLEGGIO COFILOC KILOUTOU A CASALECCHIO DI RENO

Mini escavatori Yanmar ViO57 e ViO33 al lavoro nel Parco Talon.  I recenti lavori di manutenzione all’interno del Parco Talon, o Parco della Chiusa a Casalecchio di Reno (Bologna), hanno visto il noleggio di un mini escavatore Yanmar ViO57. Modello che per un certo periodo è stato affiancato da uno Yanmar ViO 33, utilizzato per un’opera di palificazione necessaria alla messa in sicurezza di alcune aree del parco. Entrambi gli escavatori sono stati forniti dalla filiale Cofiloc – Kiloutou di San Cesario sul Panaro, Modena.

UN SITO DI VALORE STORICO E AMBIENTALE
La struttura costituisce un’inestimabile patrimonio storico naturalistico di proprietà comunale. Mentre il parco è quanto resta dei possedimenti dei marchesi Sampieri Talon, la Chiusa di Casalecchio è la più antica opera idraulica d’Europa ancora in funzione. Il sottosuolo del parco, infatti, è attraversato da un acquedotto romano del 100 a. C. e la Chiusa, che da secoli governa le acque del fiume Reno, fornisce la città di Bologna e la pianura circostante preservandole anche dalle inondazioni.

ViO57, VERO GIROSAGOMA
In un ambiente tanto bello quanto delicato era necessario che operassero macchine dalle dimensioni e dal peso contenuti, capaci di muoversi in spazi strettissimi e, naturalmente, di farlo con minimo impatto ambientale e silenziosamente. E’ il caso del ViO57, il cui raggio di rotazione posteriore di 975 mm ne fa un vero girosagoma, in grado di svolgere operazioni di scavo anche filo muro oppure, grazie ai 1.990 mm di larghezza, di passare tra due alberi come uno slalomista. Compatto e robusto, questo mini escavatore è dotato di un motore e di un’idraulica che gli conferiscono grande potenza operativa.

ViO33 CON BATTIPALO
Stesso discorso per lo Yanmar ViO33, largo 1.550 mm e con il raggio di rotazione posteriore di 775 mm, il quale ha lavorato alla palificazione equipaggiato di battipalo: uno dei molti accessori per il movimento terra del parco noleggio Cofiloc – Kiloutou. Rispettivamente del peso di 5,32 (ViO57) e 3.27 (ViO33) tonnellate, i mini escavatori oltre a muoversi in pochissimo spazio, sono agevoli da trasportare in cantiere.